INTERNET EXPLORER? Ti consiglio di navigare questo sito con Mozilla Firefox oppure con Google Chrome.

Gli operatori Sql

SQL, creare e gestire database
Impara a gestire database relazionali col linguaggio SQL

Prima di addentrarci nella sintassi Sql e di sperimentare alcuni esempi è necessario passare in rassegna pochi ma fondamentali operatori che lavorano con l'Sql, avrei potuto fornire la spiegazione di quanto detto direttamente nei capitoli dedicati alle operazioni di ricerca, inserimento ecc, cosa che non mancherò di fare comunque fornendo esempi, ma ho preferito scrivere un capitolo dedicato perchè si focalizzi meglio l'attenzione su questi particolari aspetti e tutto risulti più chiaro il seguito.

Operatori di confronto

Gli operatori di confronto servono a stabilire uguaglianze e disuguaglianze tra il parametro di ricerca (o inserimento ecc...) ed il valore che si intende ricercare, ecco lo schema:

Operatore Descrizione
= Esprime un'uguaglianza perfetta tra due valori
LIKE Esprime 'somiglianza' tra i due valori (es: manuali & manuale)
< La variabile sulla sinistra è MINORE di quella sulla destra
> La variabile sulla sinistra è MAGGIORE di quella sulla destra
<= Stabilisce che un valore è MINORE O UGUALE all'altro
>= ... MAGGIORE O UGUALE
<> Stabilisce che i due valori sono DIVERSI tra loro
BETWEEN Stabilisce che il valore è compreso tra 2 valori (es: tra 1 e 5)

Operatori condizionali

In Sql è possibile effettuare operazioni solo su campi che rispettano le condizioni richieste grazie ad operatori condizionali:

Operatore Descrizione
WHERE Letteralmente 'DOVE', stabilisce le condizioni su cui lavorare

Operatori logici

Quando si stabilisce una condizione, come appena visto, è necessario avere la facoltà di stabilirne più di una, o che una escluda un'altra, ecco l'utilità degli operatori logici:

Operatore Descrizione
AND Specifica due o più condizioni da soddisfare
OR Il verificarsi di una condizione ESCLUDE l'altra

IN EVIDENZA